Etichetta

Piatto unico

Antipasti, Verdure

Tortino di funghi, patate e scamorza

Tortino di funghi, patate e scamorza

Alla Nanetta piacciono tantissimo i funghi champignons: li ama sott’olio ma le vanno bene anche quando glieli salto in padella con tanto limone. E’ successo quindi che avessi comperato diversi tipi di funghi; mentre gli champignons sono stati prontamente consumati da Lei, mi restava un assortimento di funghi (chiodini e pleurotus soprattutto) da far fuori rapidamente. Ho pensato quindi di abbinarli a delle patate e a della scamorza dolce per farne un tortino da cuocere velocemente in forno. Sicuramente è un piatto che va bene con il freddo di questi giorni, sostanzioso e di ispirazione montanara.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Peperoni ripieni di bulgur al profumo di limone
15 settembre 2017
Antipasti, Pesce, Verdure

Crostini con radicchio tardivo e salmone affumicato

Crostini con radicchio tardivo e salmone affumicato

Per il Ponte dell’Immacolata eravamo in Veneto da amici. Ne abbiamo approfittato per esplorare la zona e visitare posti che non avevamo mai visto. Abbiamo fatto una bellissima gita a Bassano del Grappa- che io personalmente avevo visto solo in fotografia- ed in quella occasione ci siamo fermati al mercato per comperare la verdura locale, primo fa tutti il radicchio tardivo, di cui abbiamo fatto incetta. Questa è la prima ricetta con il radicchio tardivo ed è ideale per la Vigilia di Natale.   

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tortino di funghi, patate e scamorza
20 marzo 2018
Lasagne con radicchio tardivo, noci e pancetta croccante
12 marzo 2018
Polpette ai due broccoli, pecorino e profumi d’Oriente
6 marzo 2018
Carne, Cereali e Legumi, Minestre e Zuppe, Pasta, Verdure

Fregola risottata con salsiccia e fave

Fregola risottata con salsiccia e fave

Mi è sempre piaciuta molto la fregola; trovo che sia un alimento versatile proprio come il couscous, un alimento che puoi preparare sotto forma di minestra oppure asciutto come una pasta. Qualche settimana fa insieme all’Uomo Goloso abbiamo voluto provare questa ricetta che avevamo visto in televisione cucinata dal nostro idolo, il mitico Giorgione…..che dirvi se non che è era buonissima e ci ha soddisfatti pienamente…..da rifare al più presto!

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Bocconcini di vitello e spinaci al profumo di limone
21 giugno 2018
Carpaccio di manzo con fave e pecorino
29 maggio 2018
Filetto di maiale e la sua crosta di spezie
15 maggio 2018
Antipasti

Piadina mortadella, zucchine e salsa Tabasco

Piadina mortadella, zucchine e salsa Tabasco
Piadina mortadella, zucchine e salsa Tabasco

Un paio di settimane fa sono stata invitata ad una serata Tabasco, la famosissima salsa rossa conosciuta e apprezzata in tutto il mondo da 125 anni.  Mc.Ilhenny, l’inventore di questo versatile condimento, volle provare a coltivare alcuni semi di peperone che aveva portato con sé dal deserto messicano al termine del conflitto tra gli Stati Uniti ed  il Messico. Il raccolto di peperoni rossi fu per caso unito all’aceto e al sale e messo a riposare per qualche tempo in botti di quercia: l’invecchiamento di tre anni diede vita ad una deliziosa salsa corposa e di carattere che fu chiamata Tabasco® da un termine indiano che significa “luogo dove il terreno è umido e caldo”. Nella serata Tabasco, noi abbiamo imparato, guidati dallo chef Simone Rugiati, ad associare questa salsa a cibi non tradizionali come il tofu o l’astice; abbiamo anche scoperto i diversi tipi di salsa prodotti per accontentare un po’ tutti i palati: dall’amante del super piccante alla persona che invece preferisce il lato affumicato…..

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tortino di funghi, patate e scamorza
20 marzo 2018
Crostini con radicchio tardivo e salmone affumicato
18 dicembre 2017
Fregola risottata con salsiccia e fave
7 ottobre 2016
Cake e Torte Salate, Verdure

Torta rustica carciofi e prosciutto cotto

Torta rustica carciofi e prosciutto cotto

 

E con la ricetta di oggi, termino, per questa stagione, le sperimentazioni a base di carciofi……questi sono gli ultimissimi carciofi comperati un paio di settimane fa…..ma se non trovate più i carciofi freschi, potete sempre optare per dei carciofi surgelati. Buona settimana corta a tutti!

Continua a leggere…

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tortino di funghi, patate e scamorza
20 marzo 2018
Crostini con radicchio tardivo e salmone affumicato
18 dicembre 2017
Fregola risottata con salsiccia e fave
7 ottobre 2016
Pasta

Pasta asparagi, gamberetti e zafferano

Pasta asparagi, gamberetti e zafferano
 

 Mia mamma, ed ancora prima di lei mio nonno, mi parla sempre di come fossero ingegnosi ma al tempo stesso divertenti i giochi quando lei era bambina. Mi racconta di come i bambini e gli adulti dell’epoca fossero abituati ad inventare dei giochi partendo dalle poche cose a disposizione che avevano: la palla fatta di stracci oppure la bambola cucita con gli avanzi di stoffa….completamente l’opposto dei bambini di oggi che non sanno neppure cosa voglia dire inventare un gioco ed è forse per questo che spesso con i giochi comperati che vengono loro proposti, si annoiano facilmente. Ed è forse per questo motivo che quando mi hanno proposto di recensire questo nuovo libro di Editoriale Scienza, Non si gioca a tavola, ho accettato entusiasta perché questo piccolo libro mi sembra estremamente interessante ed istruttivo oltre che divertente. Il libro, coloratissimo, propone ai nostri bambini 18 lavoretti, per riutilizzare in modo insolito le confezioni degli alimenti: grazie a queste idee di riciclo creativo, un coperchio di plastica diventa una simpatica automobile, un vasetto di yogurt si trasforma, come per magia, in una ballerina, mentre una scatola per pastina viene tramutata in televisione.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Casarecce salsiccia e zafferano
8 maggio 2018
Paccheri con asparagi, spada e briciole di pomodori secchi
19 aprile 2018
Pasta

Tagliatelle di riso con verdure primaverili croccanti

Tagliatelle di riso con verdure primaverili croccanti
Tagliatelle di riso con verdure primaverili croccanti

Tra la dieta che sto seguendo e che prevede un impiego abbondante di riso soprattutto integrale e l’Uomo Goloso che, con l’arrivo dei primi caldi, è passato dai risotti alle insalate di riso, sto diventando una cinese anch’io……ah dimenticavo che in ufficio a metà mattina sgranocchio dei cracker o delle gallette di riso……ma non contenta di tutto il riso che sto mangiando, ho pensato bene di cucinare queste tagliatelle, sempre di riso, che ho preparato con le verdure primaverili, pochissima carne, gamberoni e zenzero fresco, grattugiato al momento, che ha aggiunto al piatto quella freschezza e quella marcia in più.

Continua a leggere…

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Plumcake con yogurt, gocce di cioccolato e…..latte condensato
27 giugno 2018
Bocconcini di vitello e spinaci al profumo di limone
21 giugno 2018
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Pasta

Pasta con carciofi e tonno fresco

Sono settimane pesanti: tanto lavoro, ma anche tanti impegni o commissioni extra lavorativi che mi vedono spesso rientrare a casa tardi. In questi casi, il tempo da dedicare ad imbastire la cena è veramente contato ed ultimamente mi ritrovo spesso a proporre dei piatti che ho cucinato giorni prima, congelato e poi scongelato: polpette, lasagne, sughi pronti, pesti……insomma è anche l’occasione per cominciare a svuotare le scorte che si sono accumulate nel freezer nel corso di tutto un anno, soprattutto in vista delle pulizie delle vacanze.

Continua a leggere…

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Casarecce salsiccia e zafferano
8 maggio 2018
Paccheri con asparagi, spada e briciole di pomodori secchi
19 aprile 2018
Riso

Riso integrale con verdure e tofu

Sono ancora a dieta e visto che a pranzo devo mangiare pasta o riso possibilmente integrali mi sto sbizzarrendo con le ricette a base di riso integrale.
Questa ricetta l’avevo trovata non ricordo più su quale rivista; l’ho rivisitata e l’ho preparata, realizzando un piatto completo decisamente appetitoso, che ha convinto anche l’Uomo Goloso.

Continua a leggere…

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tortino di funghi, patate e scamorza
20 marzo 2018
Crostini con radicchio tardivo e salmone affumicato
18 dicembre 2017
Fregola risottata con salsiccia e fave
7 ottobre 2016
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.