Etichetta

Insalata

Antipasti, Insalate, Verdure

Insalata niçoise

Insalata niçoise

Oggi vi propongo la mia versione dell’insalata nizzarda: l’ingrediente che cambia dalla ricetta originale è l’impiego dei fagiolini….in realtà ci andrebbero anche i peperoni che io adoro, ma con i quali il mio stomaco non va molto d’accordo……

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Scamorza al forno dai sapori autunnali
16 ottobre 2017
Tartare di fassona piemontese con melograno
11 ottobre 2017
Crostoni di polenta con zucca e briciole di ventricina croccante
9 ottobre 2017
Antipasti, Insalate, Verdure

Insalata di fagiolini e patate con salsa al formaggio fresco

Insalata di fagiolini e patate con salsa al formaggio fresco

Chi mi segue da poco o da tanto, sa che non nutro un passione particolare per il formaggio fresco; non si capiscono mai gli ingredienti che lo compongono e spesso il numero degli ingredienti è estremamente alto, fattore questo che mi porta a nutrire più di qualche perplessità sulla genuinità del prodotto. Se a queste considerazioni aggiungiamo il fatto che, in Italia, in realtà esiste una sola marca che propone formaggio fresco e che di fatto la possibilità di scegliere è esigua, si spiega facilmente la mia diffidenza nei confronti di questo prodotto che invece la Nanetta ama molto. Perciò quando qualche settimana fa sono stata invitata alla presentazione in anteprima di un nuovo tipo formaggio fresco, è stata la mia curiosità a spingermi a partecipare e a farmi fare una piacevole scoperta.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Fichi caramellati con miele e feta
5 settembre 2017
Bigoli con pesto di zucchine ed acciughe del Cantabrico
28 agosto 2017
Calamari ‘mbottonati
17 agosto 2017
Antipasti, Insalate, Verdure

Insalata di barbabietola, patate e pancetta

Insalata di barbabietola, patate e pancetta

Povera barbabietola! L’ho sempre considerata un ortaggio di serie B perché, nella mia cultura gastronomica, la barbabietola è un ortaggio del profondo nord…..ed invece ho imparato con il tempo ad apprezzarla. Certo, è vero che non la compero spesso, però il risotto alla barbabietola con crema di gorgonzola è un classico dell’inverno e lo preparo regolarmente. Ora è successo che avessi in frigorifero della barbabietola precotta e che volevo utilizzare; ho provato a rifare un’insalata che mangiavo sempre quando vivevo in Francia e che è bella sostanziosa…..pancetta, uova sode, barbabietole…insomma non un’insalatina da dieta…….anzi direi piuttosto il contrario!

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Scamorza al forno dai sapori autunnali
16 ottobre 2017
Tartare di fassona piemontese con melograno
11 ottobre 2017
Crostoni di polenta con zucca e briciole di ventricina croccante
9 ottobre 2017
Antipasti, Cereali e Legumi, Verdure

Insalata di farro con pesto di barbabietola e ricotta salata

Insalata di farro con pesto di barbabietola e ricotta salata
Insalata di farro con pesto di barbabietola e ricotta salata

L’Uomo Goloso è dimagrito 7 kg dall’inizio dell’anno…..e posso affermare che un pochino il merito di questo dimagrimento è anche mio. A pranzo infatti gli preparo delle insalate di cereali che, oltre ad essere gustose, hanno il pregio di essere equilibrata anche sotto il profilo nutrizionale.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Peperoni ripieni di bulgur al profumo di limone
15 settembre 2017
Quinoa con pesto di pomodori secchi e tofu
21 luglio 2017
Orzotto e fagioli cannellini
3 marzo 2015
Antipasti, Frutta, Insalate, Verdure

Insalata finocchi, pere e pecorino

Insalata finocchi, pere e pecorino
Insalata finocchi, pere e pecorino

Sono sempre alla ricerca di ricette di insalate nuove, dal sapore innovativo ed originale. Il caso ha voluto che inciampassi sulla ricetta di questa insalata sul sito di Ottolenghi, uno chef-e non solo‑ inglese che seguo assiduamente anche sui social perché propone un tipo di cucina con molte verdure ispirata al Medio Oriente ma con contaminazioni di altri paesi. E’ un’insalata fresca, dal sapore piacevole, da consumare a fine pasto per “sgrassare” la bocca; per me è un’ottima alternativa all’insalata di arance, finocchi ed olive taggiasche che vi ho già proposto e che è uno dei miei grandi classici in inverno!

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Scamorza al forno dai sapori autunnali
16 ottobre 2017
Tartare di fassona piemontese con melograno
11 ottobre 2017
Crostoni di polenta con zucca e briciole di ventricina croccante
9 ottobre 2017
Antipasti, Insalate, Verdure

Insalata tiepida di barbabietola, patate, pancetta ed uova sode

Insalata tiepida di barbabietola, patate, pancetta ed uova sode

Povera barbabietola! L’ho sempre considerata un ortaggio di serie B perché, nella mia cultura gastronomica, la barbabietola è un ortaggio del profondo nord…..ed invece ho imparato con il tempo ad apprezzarla. Certo, è vero che non la compero spesso, però il risotto alla barbabietola con crema di gorgonzola è un classico dell’inverno e lo preparo regolarmente. Ora è successo che avessi in frigorifero della barbabietola precotta e che volevo utilizzare; ho provato a rifare un’insalata che mangiavo sempre quando vivevo in Francia e che è bella sostanziosa…..pancetta, uova sode, barbabietole…insomma non un’insalatina da dieta…….anzi direi piuttosto il contrario!

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Insalata niçoise
14 agosto 2017
Insalata di fagiolini e patate con salsa al formaggio fresco
22 giugno 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Frutta, Insalate, Pesce, Verdure

Insalata gamberoni e albicocche

Insalata gamberoni e albicocche
Insalata gamberoni e albicocche

Le ferie si avvicinano sempre di più e da mercoledì sarò in vacanza per un mese…….quest’anno le nostre vacanze saranno senz’altro in Italia ed all’insegna del low cost. Passeremo un paio di settimane in Abruzzo al mare e poi qualche giorno da amici in Campania per concludere il nostro tour a Roma dove ci fermeremo per qualche giorno ed approfitteremo per vivere la città ed i suoi dintorni da turisti.

Il blog non va in vacanza perché anche quest’anno per il mese di agosto vi proporrò una selezione delle mie migliori ricette estive……intanto provate questa insalata di gamberoni ed albicocche, assolutamente estiva e light!

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Scamorza al forno dai sapori autunnali
16 ottobre 2017
Tartare di fassona piemontese con melograno
11 ottobre 2017
Crostoni di polenta con zucca e briciole di ventricina croccante
9 ottobre 2017
Insalate

Insalata di finocchi, arance, olive ed acciughe


Nonostante siamo oramai in primavera e l’inverno sia definitivamente alle spalle, continuiamo lo stesso a preparare questa insalata che a casa mette d’accordo tutti. Adesso la prepariamo con le arance tardive che sono dolcissime e che piacciono anche alla Nanetta, che in genere non gradisce molto le arance. Questo piatto contiene due ingredienti che sia io che l’Uomo Goloso amiamo moltissimo: le olive e le acciughe. In realtà la ricetta “tradizionale” di questa insalata, per altro molto diffusa al Sud, prevede le olive nere; io l’ho cambiata, modificandola ed adattandola ai nostri gusti, sostituendo le olive nere con quelle taggiasche ma, soprattutto, aggiungendo le acciughe che amiamo moltissimo.




E’ un’insalata fresca, ottima a fine pasto ma deliziosa anche come secondo piatto unico.

Ingredienti per 2 persone
3 arance
1 finocchio
1 cucchiaio di olive taggiasche
4/5 acciughe sott’olio
olio evo q.b.
1 cucchiaino di aceto
sale e pepe q.b.

Sbucciare le arance e tagliarle a cubetti. Affettare i finocchi sottilmente. Snocciolare le olive taggiasche. Sminuzzare i filetti di acciughe. Preparare il condimento emulsionando insieme l’olio, l’aceto, il pepe e le acciughe. Con questo condimento condire l’insalata un paio di ore prima di consumarla. E’ bene lasciare riposare l’insalata e mescolare di tanto in tanto affinché tutti gli ingredienti si insaporiscano. Io metto sempre pochissimo sale, perché le acciughe sono già molto sapide e lo stesso dicasi per le olive taggiasche.




Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Insalata niçoise
14 agosto 2017
Insalata di fagiolini e patate con salsa al formaggio fresco
22 giugno 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Insalate

Insalata di pere, provolone e pancetta



Al contadino non far sapere quant’è buono il formaggio con le pere…..questo vecchio proverbio si rivela azzeccatissimo nel caso di questa semplice ma gustosa insalata, preparata in 5 minuti crono ed ottima come antipasto o come secondo leggero!
Buona settimana a tutti…….e come leggo spesso: i 5 giorni dopo il weekend sono decisamente i più difficili da affrontare ;-)))))




Per due persone
2 pere grandi
40 gr di provolone dolce
4 fettine di pancetta dolce
olio evo q.b.Per la vinaigrette
½ cucchiaio di aceto balsamico
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di semi di chia

Tagliate a cubotti le pere, ripassate in padella con un filo di olio o di burro. Pepate. Tagliate a cubetti il provolone. Cuocete in padella la pancetta sino a quando non abbia perso tutto il grasso e sia diventata croccante. Mettete in una ciotola le pere, il provole e la pancetta. In un’altra ciotola preparate la vinaigrette mescolando l’aceto balsamico, l’olio evo ed il miele. Io non ho aggiunto sale perché sia il provolone che la pancetta apportano al piatto la giusta sapidità. Condite l’insalata con questa emulsione al balsamico e per finire, spolverate con i semi di chia. 
Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Scamorza al forno dai sapori autunnali
16 ottobre 2017
Tartare di fassona piemontese con melograno
11 ottobre 2017
Crostoni di polenta con zucca e briciole di ventricina croccante
9 ottobre 2017
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.