Antipasti, Cereali e Legumi, Verdure

Insalata di farro con pesto di pomodori secchi e sedano

L’autunno ci sta regalando delle giornate meravigliose, calde e soleggiate…E se non fosse che le giornate si stanno accorciando ogni giorno di più, sembrerebbe di essere a maggio invece che ad ottobre. A me personalmente non è ancora venuta voglia di tuffarmi nella cucina invernale; è vero che già da qualche settimana ho cominciato a preparare le mie vellutate più per esigenze fisiche che di stagione in verità perché continuo a mangiare ancora i pomodori e le zucchine dell’orto, a preparare la ratatouille e a gustare i peperoni ripieni. E quindi con un pugno di foglie di basilico, un gambo di sedano ed una manciata di pomodori secchi ho preparato un’insalata di farro che ha costituito la schiscetta per me e l’Uomo Goloso.

Ingredienti

  • 250 gr di farro

  • Per il pesto
    20-30 foglie di basilico fresco
    30 gr di mandorle
    ½ spicchio d’aglio (facoltativo)
    10-15 pomodori secchi
    2 cucchiai di yogurt greco
    il gambo di un sedano
    olio evo q.b.
    sale q.b.

  • Feta q.b.

Istruzioni

  • Cuocete il farro per 15-20 minuti circa. Scolatelo e mettetelo in un’insalatiera.

  • Preparate il pesto: nel mixer mettete il basilico, le mandorle, lo yogurt, l’aglio (se vi piace), l’olio, il gambo del sedano, i pomodori secchi ed il sale eventualmente: dovrete ottenere una salsina che ha la stessa consistenza del pesto genovese.

    Condite il farro con il pesto di noci, aggiungete della feta sbriciolata e dell’olio a crudo.