Antipasti, Verdure

Peperoni gialli ripieni di ricotta, pomodori secchi e capperi

Non sono stata molto presente sul blog negli ultimi mesi, ma questo non significa che la mia vita abbia subito una battuta d’arresto….Ho cucinato moltissimo, ho fatto la mamma a tempo pieno, ho persino fatto la badante……. ma l’attività che mi ha dato più soddisfazioni- dopo quella di mamma naturalmente- è stato l’orto. Ho curato un orto con ottimi risultati e tanta fatica fisica: è bellissimo veder crescere le piante o i semi che si sono piantati, mi piace molto prendermi cura delle piante, potarle, legarle, curarle e vederne i risultati. Quest’anno, come ogni anno, ho preparato il pesto per l’inverno, ho messo via quasi 100 barattoli di salsa di pomodoro, ho fatto grigliate di verdure a non finire e teglie di verdure ripiene che hanno riempito la pancia di tutti i nostri commensali….Insomma non mi sono di certo annoiata in questa lunga estate che sembra non voler finire più. Ed oggi ritorno sul blog sicuramente più carica, rigenerata e motivata.

Ingredienti

  • Peperoni lunghi gialli 2/persona

  • Per il ripieno:
    Ricotta di pecora q.b.
    1 uovo
    Mollica di pane ammorbidita nel latte
    Pomodori secchi una decina
    Capperi dissalati 5/6
    1 cucchiaio di parmigiano
    olio evo q.b.

     

Istruzioni

  • Tagliate la calotta dei peperoni, svuotateli internamente. Nel frattempo in una ciotola lavorate la ricotta, insieme all’uovo, aggiungete le briciole di pane, i pomodori secchi tagliati a listarelle, i capperi sminuzzati ed il parmigiano grattugiato. Amalgamate bene il tutto sino ad ottenere un composto omogeneo con cui andrete a riempire i peperoni.

  • Disponete i peperoni su di una teglia foderata di carta forno,  conditeli con un filo di olio, richiudete i peperoni utilizzando la loro calotta ed infornate a 180° per mezz’ora circa. Tirate fuori dal forno e gustate tiepidi.