Dolci

Plumcake con yogurt, gocce di cioccolato e…..latte condensato

Fra un paio di settimane partiamo per le vacanze ed è già iniziata l’operazione “svuota frigo e svuota dispensa”. E si perché ogni anno prima di partire per le vacanze cerco di svuotare la dispensa che ho in cucina perché inevitabilmente quando siamo fuori fanno la loro apparizione le camole…..e cerco anche di svuotare il frigorifero da barattolini, cioccolata, ingredienti vari che non voglio lasciare. Si da il caso infatti che quest’anno io abbia ancora un tupperware con della cioccolata fondente dell’uovo di Pasqua, ecco fatto allora questo morbidissimo plumcake che non contiene zucchero ulteriore se non quello presente nel latte condensato….è piaciuto talmente tanto che stamattina ne ho rifatto un altro…..

Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
    100 gr di yogurt intero bianco
    100 gr di ricotta
    150 gr di latte condensato Nestlé
    100 gr di gocce di cioccolato fondente
    100 gr di olio di semi
    1 bustina di lievito in polvere per dolci
    3 uova
    la scorza di 1 limone grattugiata
    1 pizzico di sale

Istruzioni

  • Raccogliete tutti gli ingredienti nel mixer ed iniziate a frullarli versando l'olio a filo e, da ultimo, il sale. Proseguite fino a ottenere un composto chiaro.

  • Sminuzzate grossolanamente il cioccolato. Trasferite il composto in una ciotola e versatevi le briciole di cioccolato che avrete passato preventivamente nella farina, lasciandone da parte una manciata per decorazione. Amalgamate con una spatola e versate in uno stampo da cake foderato di carta forno. Aggiungete le gocce di cioccolato rimaste.

  • Cuocete nel forno caldo a 180° per circa 45-50 minuti, verificando la cottura con uno stecchino che dovrà uscire pulito. Sfornate e fate raffreddare completamente nello stampo il plumcake prima di servirlo.