Antipasti, Cake e Torte Salate, Verdure

Torta rustica porri, patate e mortadella

Torta rustica porri, patate e mortadella

E’ la prima volta, dall’inizio di questo inverno, che pubblico la ricetta di una torta rustica. E’ vero anche che non ho preparato molte torte rustiche questo inverno, mi sono piuttosto concentrata sui cake salati con cui riesco a fare fuori, in modo semplice e saporito, tutto ciò che resta nel frigorifero. In genere preparo una torta rustica porri-patate e prosciutto cotto….questa volta però non avevo del prosciutto cotto che ho sostituito con la mortadella che è, in assoluto, il mio salume preferito.

Mi è piaciuto proprio il tocco della mortadella che da vigore ad un connubio -quello di porri e patate- quasi perfetto. 

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (rettangolare o tonda poco importa)

  • 4 porri e 2 patate medie

  • 150 gr mortadella 

  • 2 uova+ 2 cucchiai di parmigiano grattugiato+ 2 cucchiai di creme fraiche 

  • sale e pepe q.b.

Istruzioni

  • Tagliate i porri a rondelle e le patate a fettine sottili. In una padella scaldate un filo di olio e fate saltare le verdure per 3-4 minuti. Aggiustate di sale e di pepe.

  • Nel frattempo affettate la mortadella in listarelle sottili.

  • Sbattete le uova insieme al parmigiano grattugiato ed alla creme fraiche.

  • Amalgamate le verdure con la mortadella e versate questo composto sulla pasta sfoglia che avrete provveduto a mettere in una teglia da forno. Versate il composto uova/parmigiano creme fraiche, richiudete con i lembi e spennellate con un poco di uovo sbattuto. Cuocete a 180° per 30 minuti circa. Lasciate riposare per 4/5 minuti e poi mangiate calda…..E’ perfetta anche come schiscetta per il giorno dopo.