Pasta, Pesce

Spaghetti alla chitarra con ragù di lampuga

Spaghetti alla chitarra con ragù di lampuga
Spaghetti alla chitarra con ragù di lampuga

I nutrizionisti consigliano sempre di consumare quantità importanti di pesce azzurro che è da preferire ad altri pesci di grandi dimensioni. E’ vero che io per prima sono portata a comperare e cucinare tonno, pesce spada o salmone perché hanno il pregio di essere dei pesci estremamente versatili e di non avere spine…..perciò quando ho trovato della lampuga fresca l’ho subito comperata anche se non sapevo bene cosa farci e come prepararla. Mi son fatta un giro su Internet ed ho trovato questa ricetta di pasta con ragù di lampuga. Io l’ho modificata aggiustandola alla mia maniera e ve la propongo oggi……

Ingredienti

  • 250 gr di spaghetti alla chitarra

  • 2 filetti di lampuga senza spine e tagliati a cubetti

  • ½ spicchio d’aglio

  • Prezzemolo q.b.

  • pomodori a cubetti oppure pomodori tipo Pachino freschi

  • qualche pistillo di zafferano

  • olio evo q.b.

  • sale e pepe q.b.

Istruzioni

  • Tagliare la lampuga a cubetti. 

  • In una ciotolina sciogliete i pistilli di zafferano nell’acqua calda.

  • Fare soffriggere in una padella capiente l’aglio ed il prezzemolo, aggiungere i pomodori tagliati a pezzetti.

  • Fare cuocere per qualche minuto ed aggiungere il pesce a cubetti, aggiungere lo zafferano e continuare la cottura ancora per 4-5 minuti.

  • Nel frattempo cuocere gli spaghetti. Unirli al ragù di pesce e saltare il tutto in padella per un minuto.