Insalate

Insalata di Tete de Moine e pere



Circa un mese fa mi sono vista recapitare a casa una coloratissima borsa rossa con un’enorme croce bianca…..
una volta appurato che non fosse il kit del pronto soccorso,  aprendola ho scoperto che era piena di prelibatezze gastronomiche svizzere: un’ampia selezione di formaggi, il bratwurst (ovvero la regina delle salsicce), il pane di segale, il sale all’antica raccolto direttamente nel cuore delle Alpi, il saucisson vaudois, due “fiale” di vini svizzeri e per finire, una spiritosa mucca in legno nei colori della Svizzera……ma perché tutto questo ben di Dio? Semplice, per preparare il Giro del Gusto!



……Per preparare al meglio Expo Milano 2015, la Svizzera organizza nel corso 2014 il «Giro del gusto», con l’obiettivo di presentare al pubblico una Svizzera da gustare attraverso le sue specialità alimentari e da scoprire attraverso le sue attività culturali, scientifiche ed economiche. Dal 30 aprile all’11 maggio 2014, la Casa Svizzera «House of Switzerland» apre dunque le porte a piazza del Cannone, Parco del Sempione, sul retro del Castello Sforzesco a Milano. Sulla piazza sarà allestito infatti un mercato dove verranno proposte le eccellenze gastronomiche svizzere:  sarà possibile degustare i prodotti nelle aree pic-nic e nelle zone relax appositamente allestite oppure si  potranno acquistare i prodotti tipici e gustarseli a casa. Per i più intellettuali ci sarà un programma culturale che prevede esposizioni tematiche, concerti e workshop pubblici sia all’interno della Casa sia nella zona esterna della piazza. Dopo Milano, il Giro del Gusto proseguirà il suo viaggio verso Roma, dove dal 22 al 26 settembre 2014, presso villa Maraini, splendida sede dell’Istituto Svizzero.Ed io ho cominciato a testare i formaggi svizzeri utilizzandoli nella preparazione di ricette d’Oltralpe ma anche di ricette di mia invenzione.Oggi, eccovi la ricetta di un’insalata con pere e Tete de Moine.
Ingredienti per due persone:
30 gr di Insalata (io ho utilizzato quella che avevo dell’orto, una cicoria rossa)8 rosette di Tete de Moine1 Pera matura6 gherigli di noce1 cucchiaino di senapeolio evo q.b.sale q.b.2 cucchiaini di erba cipollinaSucco di limone q.b.
Pulite bene l’insalata e tagliatela a piccoli pezzi. Sbucciate le pere e tagliatele nel senso della lunghezza cospargendole con un po’ di succo di limone per evitare che anneriscano. In una ciotola, sbattete la senape, l’olio d’oliva ed il sale. Condite l’insalata con questa emulsione, mettete una porzione di insalata nel piatto, adagiateci sopra le pere, aggiungete i gherigli di noce, le rosette di Tete de Moine e l’erba cipollina.

Ingredienti

  • 30 grammi di Insalata (io ho utilizzato quella che avevo dell’orto, una cicoria rossa)
  • 8 rosette di Tete de Moine
  • 1 Pera matura
  • 6 gherigli di noce
  • 1 cucchiaino di senape
  • olio evo q.b.
  • sale q.b.
  • 2 cucchiaini di erba cipollina
  • Succo di limone q.b.

Istruzioni

  • Pulite bene l’insalata e tagliatela a piccoli pezzi.
  • Sbucciate le pere e tagliatele nel senso della lunghezza cospargendole con un po’ di succo di limone per evitare che anneriscano.
  • In una ciotola, sbattete la senape, l’olio d’oliva ed il sale.
  • Condite l’insalata con questa emulsione, mettete una porzione di insalata nel piatto, adagiateci sopra le pere, aggiungete i gherigli di noce, le rosette di Tete de Moine e l’erba cipollina.