Pasta

Carbonara “light” con chorizo e yogurt




L’Uomo Goloso ha una nuova passione: si chiama Jamie Oliver…..la sua ultima passione non appartiene al genere femminile e non è alta 1.80 mt, più semplicemente si tratta del simpatico chef inglese che indossa sempre felpe e che propone una cucina caratterizzata da contaminazioni tra le cucine di tutto il mondo. 
Ecco, è lui che l’Uomo Goloso segue tutte le sere su Gambero Rosso con attenzione, passione e devozione, segnando le ricette sul primo pezzo di carta volante che gli capita sotto mano ed insistendo per replicare a casa le ricette che Jamie ci propone. Vi domanderete se sono gelosa di questa sua nuova passione: assolutamente no, anche perché le trasmissioni di Jamie durano soltanto mezz’ora, non propongono una televisione urlata cosa che è piuttosto frequente di questi tempi e sono ricche di spunti e suggerimenti utilissimi in cucina….e la ricetta che vi propongo oggi è proprio una di quelle di Jamie, anche se noi l’abbiamo riveduta e corretta adattandola alle nostre esigenze e, soprattutto, a quelle della Nanetta. Premetto che non amo molto la carbonare, non mi piace percepire il gusto dell’uovo e inzialmente ero molto restia a provare questa ricetta, ma avevamo dell’ottino chorizo comperato quest’estate in Portogallo, un vasetto di yogurt tutto solo in frigo, il rosmarino in giardino e così ho visto la mia esitazione e mi sono lanciata. Che dire? Il risultato è stata una ricetta graditissima ai due amori di casa e veramente semplice da preparare.  Provateci anche voi!

250 gr di mezze maniche
80 gr di chorizo (salsiccia spagnola leggermente piccante)
1 spicchio di aglio
1 rametto di rosmarino
1 pezzetto di peperoncino
1 vasetto di yogurt magro
1 goccio di latte
1 uovo
3 cucchiai di parmigiano grattato
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.


Tagliate a dadini il chorizo, in una padella scaldate un filo di olio, fate dorare l’aglio schiacciato, unite il chorizo, il peperoncino ed il rosmarino: lasciate cuocere un paio di minuti. Nel frattempo sbattete l’uovo, lo yogurt, un goccio di latte (se necessario) ed il parmigiano in una terrina, aggiustando di sale e di pepe. L’impiego dello yogurt vi consentirà di ridurre il numero di uova impiegate e di avere una carbonare leggermente più light di quella tradizionale. Cuocete la pasta, scolatela e versatela dapprima nella terrina con il composto a base di uovo, unite poi il chorizo. Mescolate bene e servite calda.

Ingredienti

  • 250 grammi di mezze maniche
  • 80 grammi di chorizo (salsiccia spagnola leggermente piccante)
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pezzetto di peperoncino
  • 1 vasetto di yogurt magro
  • 1 goccio di latte
  • 1 uovo
  • 3 cucchiai di parmigiano grattato
  • olio evo q.b.
  • sale e pepe q.b.

Istruzioni

  • Tagliate a dadini il chorizo, in una padella scaldate un filo di olio, fate dorare l’aglio schiacciato, unite il chorizo, il peperoncino ed il rosmarino: lasciate cuocere un paio di minuti.
  • Nel frattempo sbattete l’uovo, lo yogurt, un goccio di latte (se necessario) ed il parmigiano in una terrina, aggiustando di sale e di pepe.
  • L'impiego dello yogurt vi consentirà di ridurre il numero di uova impiegate e di avere una carbonare leggermente più light di quella tradizionale.
  • Cuocete la pasta, scolatela e versatela dapprima nella terrina con il composto a base di uovo, unite poi il chorizo.
  • Mescolate bene e servite calda.