Etichetta

Carne

Antipasti, Carne, Cereali e Legumi

Carpaccio di manzo con fave e pecorino

Lo so, nell’ultimo mese sono stata un po’ latitante….L’Uomo Goloso e la Nanetta non sono stati bene ed io ho fatto la badante h24 per due settimane……La situazione adesso si è normalizzata ma sono sempre impegnata con la ricerca di un nuovo lavoro…..

Lo scorso weekend con il caldo che c’era a Milano, ho deciso di chiudere la cucina e di preparare solo piatti freddi: è il caso di questo carpaccio di manzo che ho accompagnato da fave con pecorino e da una salsa fresca a base di zenzero ed olio di oliva….insomma un classico della cucina romana con un tocco di esotismo!

 
Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Torta rustica con carciofi, cipollotti e caprino
2 maggio 2018
Torta rustica porri, patate e mortadella
8 febbraio 2018
Carne

Filetto di maiale e la sua crosta di spezie

Oggi vi ri-propongo una ricetta che avevo postato tanto tempo fa ma che riscuote sempre un grande successo. Si tratta del filetto di maiale, un taglio di carne che apprezzo molto, e che cucino con una saporita crosta di tandoori……ottimo abbinato con del riso basmati o con delle patate semplicemente schiacciate. E’ un modo semplice per portare in tavola un tocco di esotismo….

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Casarecce salsiccia e zafferano
8 maggio 2018
Carne, Pasta

Casarecce salsiccia e zafferano

Approfitto di questo tempo instabile con alternanza di nuvole e sole per preparare una pasta di cui ho spesso sentito parlare ma che certamente non è proprio un piatto estivo o primaverile. La ricetta della pasta salsiccia e zafferano è, da queste parti, più comunemente conosciuta come pasta alla monzese….io ho apportato qualche piccola variazione: non utilizzando ad esempio la panna, mentre ho preferito uno yogurt libanese che ha conferito cremosità al composto senza però appesantirlo, e non ho neppure utilizzato la luganica, preferendo una salsiccia artigianale prodotta dal mio contadino….
Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Filetto di maiale e la sua crosta di spezie
15 maggio 2018
Antipasti, Carne, Verdure

Polpette di bollito e patate con mostarda di Cremona

Polpette di bollito e patate con mostarda di Cremona

La Nanetta adora il brodo di carne e la minestrina; si mangia in media due scodelle di minestrina con dentro 70 gr di pastina…..non so se avete presente quanto siano 70 gr di pastina….Le nonne assecondano volentieri questo suo amore per il brodo preparando spesso il bollito. Ora l’unico inconveniente è che mi resta sempre della carne da bollito, in genere manzo e pollo, da smaltire e non so mai come farla fuori. Ho provato recentemente a riutilizzare la carne del bollito facendo delle polpette a cui ho aggiunto una patata schiacciata e della paprika dolce: la patata bollita e schiacciata conferisce morbidezza al composto, mentre la paprika dolce da un po’ di verve al tutto. Ho poi abbinato queste polpette a della mostarda fatta in casa: il risultato mi ha davvero soddisfatto, i due sapori si sposano e legano alla meraviglia.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Carpaccio di manzo con fave e pecorino
29 maggio 2018
Filetto di maiale e la sua crosta di spezie
15 maggio 2018
Casarecce salsiccia e zafferano
8 maggio 2018
Carne, Verdure

Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi

Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi

Ultimamente stiamo comprando la carne da un piccolo produttore piemontese, la ordiniamo per mail e ci viene consegnata direttamente a casa. Sul file in excel che ci manda per l’inserimento del nostro ordine sono indicati tanti tagli di carne che io non ho mai sentito e che personalmente non conosco: l’arrosto della vena, ad esempio, meglio conosciuto come cappello del prete; il filetto degli ebrei o falso filetto con cui io ho realizzato questa ricetta, o ancora la gallinella adattissima per gli arrosti….insomma mi sto avventurando in un terreno poco conosciuto, quello della cottura della carne, ma che mi consente, al tempo stesso, di imparare cose nuove.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Filetto di maiale e la sua crosta di spezie
15 maggio 2018
Carne

Manzo all’olio

Manzo all’olio

Ho assaggiato questa ricetta in un ristorante in provincia di Brescia lo scorso inverno. A me, che non sono amante della carne, era piaciuta per la sua semplicità e per il suo gusto: la carne infatti, dopo una cottura lenta di oltre due ore, era tenerissima e quel sughetto che la accompagnava era adattissimo per fare la scarpetta. Avevo in freezer un tocco di carne da circa 1 kg che ho comperato dal ns rivenditore piemontese di fiducia, non sapevo bene come utilizzare questo pezzo di carne (di solito con il cappello del prete ci faccio lo spezzatino) ed ho voluto provare questa ricetta. Dopo una breve ricerca in rete, ho identificato la ricetta che più si avvicinava a quella da me assaggiata. 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Filetto di maiale e la sua crosta di spezie
15 maggio 2018
Carne, Pasta

Gnocchetti sardi con ragù bianco di salsiccia

Gnocchetti sardi con ragù bianco di salsiccia
 
L’ultima volta che i miei sono saliti a trovarmi, mi hanno portato da giù una salsiccia lunga fatta in casa che comperano in una macelleria di fiducia. Si tratta di una salsiccia fresca, che viene messa ad essiccare e che si può conservare sott’olio oppure consumare al momento.
Io ho voluto preparare degli gnocchetti sardi freschi che ho condito con un ragù fatto con due tipi di salsiccia: quella di giù ed una salsiccia fresca di Piacenza che sono solita comperare. Per stemperare il sapore deciso della salsiccia ho aggiunto diverse erbe aromatiche che hanno conferito al ragù un profumo ed un sapore unico. 
 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpettine di ricotta e pomodorini
6 giugno 2018
Linguine con crema di limone, gamberi rossi e spinaci
1 giugno 2018
Filetto di maiale e la sua crosta di spezie
15 maggio 2018
Antipasti, Carne, Frutta

Tartare di fassona piemontese con melograno

Tartare di fassona piemontese con melograno

Visto che non siamo dei grandi consumatori di carne, abbiamo deciso che, le due volte a settimana in cui la consumiamo, cerchiamo di mangiare della carne di qualità. E’ per questo motivo che, da circa un anno, abbiamo modificato anche la nostra fonte di approvvigionamento. Prima comperavamo la carne al supermercato o al mercato, adesso andiamo a prenderla in una cascina non lontana da casa oppure la ordiniamo presso un piccolo produttore piemontese che ce la consegna direttamente a casa. Devo riconoscere che, pur non amando particolarmente la carne, la differenza di gusto si percepisce nettamente. Anche se nella grande distribuzione acquistavamo sempre carne italiana, controllata, il gusto della carne acquistata presso questa cascina o fatta venire dal Piemonte è diverso, non c’è dubbio.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Focaccia con gorgonzola e radicchio saltato
5 dicembre 2017
Pancake salati broccoli e porri
6 novembre 2017
Risotto finferli, castagne e gorgonzola
30 ottobre 2017
Carne, Verdure

Bocconcini di pollo con zucca, funghi shiitake e bambù

Bocconcini di pollo con zucca, funghi shiitake e bambù

Anche quest’anno, come già accaduto lo scorso anno, ospitiamo per un mese e mezzo una bimba della bielorussa che viene in Italia per un soggiorno di “risanamento”. Lei va a scuola e durante la sua permanenza oltre a mangiare in maniera sana, cibi freschi, di stagione e non contaminati, effettua tutte le visite mediche del caso. Non vi nascondo che la convivenza non è sempre semplice, lei è ermetica, nel vero senso della parola, e riuscire ogni volta a stabilire un contatto è una vera impresa…..

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Focaccia con gorgonzola e radicchio saltato
5 dicembre 2017
Pancake salati broccoli e porri
6 novembre 2017
Risotto finferli, castagne e gorgonzola
30 ottobre 2017
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.