Etichetta

Carne

Carne, Pasta, Verdure

Tagliatelle ragù bianco e zucca

Tagliatelle ragù bianco e zucca

Appartengo alla categoria di persone che preferiscono il ragù in bianco….ed anche quando preparo le lasagne, preferisco condirle con un ragù in bianco o con pochissimo sugo piuttosto che affogarle con il sugo. E’ naturale quindi che preparassi questo ragù in bianco a cui ho aggiunto una dadolata di zucca, uno degli ortaggi che amo di più ed una generosa manciata di noce moscata che ha reso il piatto profumatissimo.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tacchinella farcita con castagne e pancetta
10 gennaio 2017
Chili con carne
18 novembre 2016
Pollo con anacardi
28 ottobre 2016
Carne, Frutta

Tacchinella farcita con castagne e pancetta

Tacchinella farcita con castagne e  pancetta

Era tanto che volevo cimentarmi nella preparazione del tacchino farcito presente sulle tavole americane nei giorni di festa…ma siccome un tacchino intero non sarebbe entrato nel mio forno dalle dimensioni standard, ho optato per una tacchinella, più piccola e sicuramente “più maneggevole”…..e così il giorno di Natale ho servito ai miei ospiti questa delizia che ha messo d’accordo tutti!

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tagliatelle ragù bianco e zucca
24 gennaio 2017
Chili con carne
18 novembre 2016
Pollo con anacardi
28 ottobre 2016
Carne, Cereali e Legumi, Riso

Chili con carne

Chili con carne
Chili con carne

L’Uomo Goloso adora la cucina messicana o tex-mex…..ed allora durante il Ponte dei Morti, ho deciso di preparargli il piatto che meglio rappresenta la cucina tex-mex: il chili con carne! Ora, visto che non lo avevo mai preparato, mi sono fatta un giro su diversi siti stranieri per vedere la ricetta che meglio si adattava ai nostri gusti, oltre ad aver visto diversi tutorial in spagnolo su Youtube. Devo dire che in giro le versioni di chili con carne sono praticamente infinite. Diciamo che la base di tutte le ricette rimane la carne abbinata al peperoncino, cumino ed origano. Ci sono poi le mille varianti: c’è chi aggiunge i pomodori e chi mette anche il concentrato; chi diluisce il concentrato con l’acqua o il brodo. Alcuni aggiungono anche i peperoni oltre, naturalmente, ai fagioli rossi. Io ho fatto una sintesi di quello che ho trovato in rete e che mi ha convinto di più e di seguito vi metto la mia versione che è piaciuta tantissimo all’Uomo Goloso: un chili con carne fragrante, ricco di profumi e saporitissimo!

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Risotto con asparagi e prosciutto crudo
26 maggio 2017
Spaghettoni alla puttanesca…di mare
9 maggio 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Carne, Riso

Pollo con anacardi

Pollo con anacardi

Quando voglio mangiare cinese a Milano vado sempre al ristorante Mandarin 2 che si trova dietro a Piazzale Piola. L’ambiente è molto curato, la cucina è cinese, ma utilizza spesso e volentieri materie prime italianissime come le cime di rapa ed i carciofi….infine, i proprietari sono molto gentili (cosa che, di questi tempi, non guasta mai)…..tra i tanti piatti buonissimi che prendo sempre da loro c’è questo pollo con anacardi che ho voluto provare a rifare a casa utilizzando degli anacardi “nature” che mi hanno portato dal Senegal…una ricetta semplice da realizzare ma di sicuro effetto!

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Risotto con asparagi e prosciutto crudo
26 maggio 2017
Spaghettoni alla puttanesca…di mare
9 maggio 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Carne, Cereali e Legumi, Minestre e Zuppe, Pasta, Verdure

Fregola risottata con salsiccia e fave

Fregola risottata con salsiccia e fave

Mi è sempre piaciuta molto la fregola; trovo che sia un alimento versatile proprio come il couscous, un alimento che puoi preparare sotto forma di minestra oppure asciutto come una pasta. Qualche settimana fa insieme all’Uomo Goloso abbiamo voluto provare questa ricetta che avevamo visto in televisione cucinata dal nostro idolo, il mitico Giorgione…..che dirvi se non che è era buonissima e ci ha soddisfatti pienamente…..da rifare al più presto!

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tagliatelle ragù bianco e zucca
24 gennaio 2017
Tacchinella farcita con castagne e pancetta
10 gennaio 2017
Chili con carne
18 novembre 2016
Pasta

Tagliatelle di riso con verdure primaverili croccanti

Tagliatelle di riso con verdure primaverili croccanti
Tagliatelle di riso con verdure primaverili croccanti

Tra la dieta che sto seguendo e che prevede un impiego abbondante di riso soprattutto integrale e l’Uomo Goloso che, con l’arrivo dei primi caldi, è passato dai risotti alle insalate di riso, sto diventando una cinese anch’io……ah dimenticavo che in ufficio a metà mattina sgranocchio dei cracker o delle gallette di riso……ma non contenta di tutto il riso che sto mangiando, ho pensato bene di cucinare queste tagliatelle, sempre di riso, che ho preparato con le verdure primaverili, pochissima carne, gamberoni e zenzero fresco, grattugiato al momento, che ha aggiunto al piatto quella freschezza e quella marcia in più.

Continua a leggere…

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Risotto con asparagi e prosciutto crudo
26 maggio 2017
Spaghettoni alla puttanesca…di mare
9 maggio 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Carne

Pollo alla paprika, yogurt ed olive

Quello con Teddi e le Fattorie Scaldasole è diventato oramai l’appuntamento primaverile per grandi e piccini. Anche quest’anno ci siamo ritrovati in una ludoteca di Milano ed abbiamo passato una mattinata all’insegna della creatività insieme ai nostri bambini che hanno imparato a realizzare delle coloratissime e fantasiose campanelle partendo da un semplice barattolino di yogurt. La Nanetta si è divertita tantissimo ed a casa abbiamo provato a creare altre campanelle sempre con i vasetti dello yogurt!

Continua a leggere…

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Tagliatelle ragù bianco e zucca
24 gennaio 2017
Tacchinella farcita con castagne e pancetta
10 gennaio 2017
Chili con carne
18 novembre 2016
Carne

Straccetti di manzo con pecorino e rughetta



Abbiamo approfittato della pausa pasquale per passare qualche giorno a Roma. Come succede spesso quando rientriamo a Roma, ci piace fare i turisti e così anche questa volta abbiamo macinato kilometri su kilometri spostandoci sempre a piedi…..ma non è mancato neppure lo shopping gastronomico: abbiamo comperato il pecorino romano – di cui la Nanetta è ghiottissima-, il guanciale al pepe -ottimo per l’amatriciana-, un assortimento di formaggi rigorosamente di pecora (che piacciono invece molto alla sottoscritta), le olive di Gaeta utilissime in cucina ed estremamente versatili, e la famosa corallina romana, il tipico salame che si mangia nel periodo pasquale…..insomma  visto che non ci capita spesso di scendere in macchina, ne abbiamo approfittato per riempire il cofano!



E con il pecorino comperato, ho preparato questi classicissimi straccetti a cui ho sostituito il parmigiano con il pecorino, rendendoli ancora più saporiti!

Per 4 persone
450 gr di fettine di manzo sceltissime
2 cucchiai di olio evo
pecorino romano in scaglie q.b.
1 mazzetto di rughetta
sale e pepe q.b.

Dalle fettine di manzo ricavate degli straccetti di carne. In una padella riscaldate l’olio e quando è ben caldo cuocete gli straccetti: 3-4 minuti al massimo dovrebbero bastare. Grattugiate a scaglie il pecorino e quasi alla fine della cottura ricoprire gli straccetti con il pecorino. Coprite la padella con un coperchio e spegnete lasciando però riposare il tutto per un minuto. Aggiustate di sale e pepe e cospargete con una generosa dose di rughetta preventivamente pulita e tagliata. Mangiare obbligatoriamente caldi!
2 Commenti golosi
Articoli Correlati
Risotto con asparagi e prosciutto crudo
26 maggio 2017
Spaghettoni alla puttanesca…di mare
9 maggio 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Carne

Straccetti di pollo, radicchio e gorgonzola




Ebbene si, penso che arrivi per tutti un momento nella vita in cui bisogna mettersi a dieta….per me questo momento è arrivato lunedì scorso, giorno in cui ho iniziato, per la prima volta in vita mia, una dieta….Con l’avanzare dell’età la tendenza ad appesantirsi si accentua, i chili accumulati durante le vacanze non si riescono a smaltire, complice anche una vita frenetica, stressante per alcuni aspetti, ma pur sempre abbastanza sedentaria, che certo non aiuta a bruciare i grassi o le calorie…..nel mio caso, poi, si aggiunge il fatto che mi piace cucinare, ma mi piace molto anche mangiare e questo è un dato di fatto ed è innegabile. 




Ho iniziato una dieta certamente per dimagrire un pochino – nel mio caso sono sufficienti 3-4 chili al massimo – ma soprattutto per darmi delle regole alimentari da seguire più ferree e per impormi di fare del movimento. L’attività fisica svolta nel fine settimana non basta, occorre fare almeno una o due sessioni di movimento anche durante la settimana. E così in pausa pranzo vado a camminare a passo svelto per 40 minuti circa……essendo alla prima settimana di dieta sono carica e molto determinata, mi domando però a termine quanto potrà durare la mia determinazione….vi tengo al corrente.
Oggi vi allego una ricetta che certo non è dietetica e che ho provato un paio di settimane fa, quando ancora l’idea della dieta doveva prendere forma!
Buon fine settimana a tutti!
Ingredienti per 3 persone
350 gr di petto di pollo1 basco di radicchio rosso50 gr di gorgonzola3 cucchiai di panna liquidaolio evo q.b.sale e pepe q.b.


Tagliate a listarelle il radicchio rosso o quello tardivo. Fate la stessa cosa con il petto di pollo al fine di ottenere degli straccetti di carne. In una padella scaldate dell’olio, versate il radicchio e saltatelo un minuto, aggiungete anche il petto di pollo e continuate la cottura per altri 3-4 minuti. Nel frattempo, in una ciotola a parte, amalgamate bene il gorgonzola con la panna liquida ed aggiungete il composto al radicchio ed al pollo. Lasciate cuocere per 2/3 minuti a fuoco vivace, aggiustate di sale e prevedete una generosa dose di pepe macinato al momento. Servite e mangiate caldi.
Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Risotto con asparagi e prosciutto crudo
26 maggio 2017
Spaghettoni alla puttanesca…di mare
9 maggio 2017
Insalata di barbabietola, patate e pancetta
14 aprile 2017
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.