Etichetta

Carne

Antipasti, Carne, Verdure

Polpette di bollito e patate con mostarda di Cremona

Polpette di bollito e patate con mostarda di Cremona

La Nanetta adora il brodo di carne e la minestrina; si mangia in media due scodelle di minestrina con dentro 70 gr di pastina…..non so se avete presente quanto siano 70 gr di pastina….Le nonne assecondano volentieri questo suo amore per il brodo preparando spesso il bollito. Ora l’unico inconveniente è che mi resta sempre della carne da bollito, in genere manzo e pollo, da smaltire e non so mai come farla fuori. Ho provato recentemente a riutilizzare la carne del bollito facendo delle polpette a cui ho aggiunto una patata schiacciata e della paprika dolce: la patata bollita e schiacciata conferisce morbidezza al composto, mentre la paprika dolce da un po’ di verve al tutto. Ho poi abbinato queste polpette a della mostarda fatta in casa: il risultato mi ha davvero soddisfatto, i due sapori si sposano e legano alla meraviglia.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi
1 marzo 2018
Manzo all’olio
11 dicembre 2017
Gnocchetti sardi con ragù bianco di salsiccia
21 novembre 2017
Carne, Verdure

Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi

Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi

Ultimamente stiamo comprando la carne da un piccolo produttore piemontese, la ordiniamo per mail e ci viene consegnata direttamente a casa. Sul file in excel che ci manda per l’inserimento del nostro ordine sono indicati tanti tagli di carne che io non ho mai sentito e che personalmente non conosco: l’arrosto della vena, ad esempio, meglio conosciuto come cappello del prete; il filetto degli ebrei o falso filetto con cui io ho realizzato questa ricetta, o ancora la gallinella adattissima per gli arrosti….insomma mi sto avventurando in un terreno poco conosciuto, quello della cottura della carne, ma che mi consente, al tempo stesso, di imparare cose nuove.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Paccheri con asparagi, spada e briciole di pomodori secchi
19 aprile 2018
Pasta con agretti, guanciale e pecorino
10 aprile 2018
Bigoli con crema di broccolo fiolaro, acciughe ed olive taggiasche
28 marzo 2018
Carne

Manzo all’olio

Manzo all’olio

Ho assaggiato questa ricetta in un ristorante in provincia di Brescia lo scorso inverno. A me, che non sono amante della carne, era piaciuta per la sua semplicità e per il suo gusto: la carne infatti, dopo una cottura lenta di oltre due ore, era tenerissima e quel sughetto che la accompagnava era adattissimo per fare la scarpetta. Avevo in freezer un tocco di carne da circa 1 kg che ho comperato dal ns rivenditore piemontese di fiducia, non sapevo bene come utilizzare questo pezzo di carne (di solito con il cappello del prete ci faccio lo spezzatino) ed ho voluto provare questa ricetta. Dopo una breve ricerca in rete, ho identificato la ricetta che più si avvicinava a quella da me assaggiata. 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Paccheri con asparagi, spada e briciole di pomodori secchi
19 aprile 2018
Pasta con agretti, guanciale e pecorino
10 aprile 2018
Bigoli con crema di broccolo fiolaro, acciughe ed olive taggiasche
28 marzo 2018
Carne, Pasta

Gnocchetti sardi con ragù bianco di salsiccia

Gnocchetti sardi con ragù bianco di salsiccia
 
L’ultima volta che i miei sono saliti a trovarmi, mi hanno portato da giù una salsiccia lunga fatta in casa che comperano in una macelleria di fiducia. Si tratta di una salsiccia fresca, che viene messa ad essiccare e che si può conservare sott’olio oppure consumare al momento.
Io ho voluto preparare degli gnocchetti sardi freschi che ho condito con un ragù fatto con due tipi di salsiccia: quella di giù ed una salsiccia fresca di Piacenza che sono solita comperare. Per stemperare il sapore deciso della salsiccia ho aggiunto diverse erbe aromatiche che hanno conferito al ragù un profumo ed un sapore unico. 
 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Paccheri con asparagi, spada e briciole di pomodori secchi
19 aprile 2018
Pasta con agretti, guanciale e pecorino
10 aprile 2018
Bigoli con crema di broccolo fiolaro, acciughe ed olive taggiasche
28 marzo 2018
Antipasti, Carne, Frutta

Tartare di fassona piemontese con melograno

Tartare di fassona piemontese con melograno

Visto che non siamo dei grandi consumatori di carne, abbiamo deciso che, le due volte a settimana in cui la consumiamo, cerchiamo di mangiare della carne di qualità. E’ per questo motivo che, da circa un anno, abbiamo modificato anche la nostra fonte di approvvigionamento. Prima comperavamo la carne al supermercato o al mercato, adesso andiamo a prenderla in una cascina non lontana da casa oppure la ordiniamo presso un piccolo produttore piemontese che ce la consegna direttamente a casa. Devo riconoscere che, pur non amando particolarmente la carne, la differenza di gusto si percepisce nettamente. Anche se nella grande distribuzione acquistavamo sempre carne italiana, controllata, il gusto della carne acquistata presso questa cascina o fatta venire dal Piemonte è diverso, non c’è dubbio.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Focaccia con gorgonzola e radicchio saltato
5 dicembre 2017
Pancake salati broccoli e porri
6 novembre 2017
Risotto finferli, castagne e gorgonzola
30 ottobre 2017
Carne, Verdure

Bocconcini di pollo con zucca, funghi shiitake e bambù

Bocconcini di pollo con zucca, funghi shiitake e bambù

Anche quest’anno, come già accaduto lo scorso anno, ospitiamo per un mese e mezzo una bimba della bielorussa che viene in Italia per un soggiorno di “risanamento”. Lei va a scuola e durante la sua permanenza oltre a mangiare in maniera sana, cibi freschi, di stagione e non contaminati, effettua tutte le visite mediche del caso. Non vi nascondo che la convivenza non è sempre semplice, lei è ermetica, nel vero senso della parola, e riuscire ogni volta a stabilire un contatto è una vera impresa…..

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Focaccia con gorgonzola e radicchio saltato
5 dicembre 2017
Pancake salati broccoli e porri
6 novembre 2017
Risotto finferli, castagne e gorgonzola
30 ottobre 2017
Carne, Pasta, Verdure

Tagliatelle ragù bianco e zucca

Tagliatelle ragù bianco e zucca

Appartengo alla categoria di persone che preferiscono il ragù in bianco….ed anche quando preparo le lasagne, preferisco condirle con un ragù in bianco o con pochissimo sugo piuttosto che affogarle con il sugo. E’ naturale quindi che preparassi questo ragù in bianco a cui ho aggiunto una dadolata di zucca, uno degli ortaggi che amo di più ed una generosa manciata di noce moscata che ha reso il piatto profumatissimo.

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpette di bollito e patate con mostarda di Cremona
15 marzo 2018
Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi
1 marzo 2018
Manzo all’olio
11 dicembre 2017
Carne, Frutta

Tacchinella farcita con castagne e pancetta

Tacchinella farcita con castagne e  pancetta

Era tanto che volevo cimentarmi nella preparazione del tacchino farcito presente sulle tavole americane nei giorni di festa…ma siccome un tacchino intero non sarebbe entrato nel mio forno dalle dimensioni standard, ho optato per una tacchinella, più piccola e sicuramente “più maneggevole”…..e così il giorno di Natale ho servito ai miei ospiti questa delizia che ha messo d’accordo tutti!

 

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Polpette di bollito e patate con mostarda di Cremona
15 marzo 2018
Filetto degli ebrei con salsa vellutata ai funghi
1 marzo 2018
Manzo all’olio
11 dicembre 2017
Carne, Cereali e Legumi, Riso

Chili con carne

Chili con carne
Chili con carne

L’Uomo Goloso adora la cucina messicana o tex-mex…..ed allora durante il Ponte dei Morti, ho deciso di preparargli il piatto che meglio rappresenta la cucina tex-mex: il chili con carne! Ora, visto che non lo avevo mai preparato, mi sono fatta un giro su diversi siti stranieri per vedere la ricetta che meglio si adattava ai nostri gusti, oltre ad aver visto diversi tutorial in spagnolo su Youtube. Devo dire che in giro le versioni di chili con carne sono praticamente infinite. Diciamo che la base di tutte le ricette rimane la carne abbinata al peperoncino, cumino ed origano. Ci sono poi le mille varianti: c’è chi aggiunge i pomodori e chi mette anche il concentrato; chi diluisce il concentrato con l’acqua o il brodo. Alcuni aggiungono anche i peperoni oltre, naturalmente, ai fagioli rossi. Io ho fatto una sintesi di quello che ho trovato in rete e che mi ha convinto di più e di seguito vi metto la mia versione che è piaciuta tantissimo all’Uomo Goloso: un chili con carne fragrante, ricco di profumi e saporitissimo!

Lascia un commento goloso
Articoli Correlati
Paccheri con asparagi, spada e briciole di pomodori secchi
19 aprile 2018
Pasta con agretti, guanciale e pecorino
10 aprile 2018
Bigoli con crema di broccolo fiolaro, acciughe ed olive taggiasche
28 marzo 2018
Seo wordpress plugin by www.seowizard.org.