Carne, Pasta

Fettuccine al ragù bianco

Qualche giorno fa ho pubblicato sul mio account Instagram la foto di un piatto di tagliatelle di Campofilone condite con del ragù bianco; mi avete scritto in molte per chiedermi la ricetta del mio ragù bianco che condivido volentieri con voi.

Vi avevo già confessato che preferisco di gran lunga il ragù bianco a quello con il pomodoro e che il mio ragù bianco è anche molto molto aromatico perché mi piace aggiungere diverse erbe aromatiche quali alloro, salvia, rosmarino e maggiorana.

Ingredienti

  • 500 gr di macinato scelto di vitella
    soffritto con cipolla, sedano e carota sminuzzati
    vino rosso q.b.
    erbe sminuzzate: alloro, salvia, rosmarino e maggiorana sminuzzate
    noce moscata q.b.
    vino rosso q.b.
    latte q.b.
    sale, pepe ed olio evo q.b.

Istruzioni

  • In una pentola scaldate una quantità generosa di olio, poi fate soffriggere le verdurine per il soffritto. Unite il macinato lasciandolo cuocere a fuoco vivace, versate il vino e lasciate che la parte alcolica evapori. Abbassate il fuoco e cuocete la carne ancora per 10 minuti circa, poi unite le erbe aromatiche, la noce moscata, il latte e proseguite la cottura a fuoco lentissimo ancora per 30 minuti circa. Se dovesse asciugarsi troppo aggiungete ancora un pochino di latte. Aggiustate di sale e pepe.

  • Cuocete la pasta,  conditela con questo ragù e cospargete di parmigiano reggiano, servite in tavola e mangiate calde.