Antipasti, Carne, Cereali e Legumi

Carpaccio di manzo con fave e pecorino

Lo so, nell’ultimo mese sono stata un po’ latitante….L’Uomo Goloso e la Nanetta non sono stati bene ed io ho fatto la badante h24 per due settimane……La situazione adesso si è normalizzata ma sono sempre impegnata con la ricerca di un nuovo lavoro…..

Lo scorso weekend con il caldo che c’era a Milano, ho deciso di chiudere la cucina e di preparare solo piatti freddi: è il caso di questo carpaccio di manzo che ho accompagnato da fave con pecorino e da una salsa fresca a base di zenzero ed olio di oliva….insomma un classico della cucina romana con un tocco di esotismo!

 

Ingredienti

  • 300 gr di carpaccio

  • 150 gr di fave sbucciate

  • 50 gr di pecorino romano o stagionato

  • 3 cucchiai di olio evo+ 1 cucchiaio di zenzero grattugiato fresco+sale e pepe q.b.

Istruzioni

  • Sbucciate le fave una ad una…….In una ciotola preparate un’emulsione a base di olio, zenzero grattugiato, sale e pepe: in realtà questa salsina dovrà assecondare il vostro gusto personale. Se vi piace che lo zenzero si percepisce, aumentate la dose, se invece preferite solo un lieve pizzicorino, allora contenetevi.

  • Disponete le fettine di carpaccio nel piatto. Mettete le fave sbucciate ed il pecorino grattugiato a listarelle. Cospargete con la salsina e lasciate nel frigorifero almeno mezz’ora. Prima di consumare il carpaccio tiratelo fuori dal frigo mezz’ora al fine di consumarlo a temperatura ambiente.