Antipasti, Verdure

Scamorza al forno dai sapori autunnali

Scamorza al forno dai sapori autunnali

Quest’estate durante il nostro tradizionale “pellegrinaggio” ad Agnone (patria del caciocavallo e di ogni altro BendiDio) ci siamo fermati, come siamo soliti fare, presso il caseificio Di Nucci, dove abbiamo fatto i nostri acquisti per l’inverno. Caciocavallo di diverse stagionature, provolone, ricotta salata, pecorino di Capracotta, una sfilza di scamorze dai diversi affinamenti e dalle diverse stagionature…..

Ingredienti

  • 1 treccia di scamorza stagionata

  • Zucca a dadini q.b.

  • Patate a dadini q.b.

  • 1 cipolla di Tropea

  • Mix di erbe aromatiche tritate finemente: rosmarino, salvia, dragoncello,ecc…..

     

  • Sale grosso q.b.

Istruzioni

  • Affettate la scamorza senza però tagliare le fette completamente sino in fondo. Fate un’incisione anche nel mezzo.

  • Tagliate a dadini la zucca e le patate sino a riempire una teglia da forno. Affettate la cipolla. Disponete le verdure nella teglia. Conditele con olio, erbe aromatiche e sale grosso.  Mescolate il tutto con le mani in modo che il sale e le erbe aromatiche si amalgamino tra di loro. 

  • Cuocete in forno a 200° per mezz’ora circa. Fate spazio nella teglia, disponete al centro la scamorzona, abbassate la temperatura a 180° e continuate la cottura per altri 12-15 minuti. La scamorza dovrà sciogliersi ed amalgamarsi con le vedure. Tirate fuori dal forno e gustate calda.