Pasta, Pesce

Spaghetti con astice e pomodorini

Spaghetti con astice e pomodorini

Sono fuori Italia per una breve vacanza, ma il tempo per postare una ricetta succulenta l’ho trovato…..in effetti ho fatto un giro su internet, ho letto diverse ricette, le ho confrontate e poi, come spesso accade, ho realizzato una variante modificando qualche piccolo ingrediente. Mamma che buoni, ce li siamo divorati!

Buon appetito!

Ingredienti

  • 300 gr di spaghettoni o linguine

  • 1 astice intero

  • 120 gr di polpa di pomodoro

  • 2 scalogni

  • vino bianco q.b. 

  • brandy un’idea oppure vino bianco

  • prezzemolo q.b. 

  • 1 spicchio di aglio

  • olio evo q.b.

  • sale e pepe q.b. 

Istruzioni

  • Cominciamo con la pulizia dell’astice. Prendete l'astice e tagliatelo a metà con una pinza o un trinciapollo, estraete la polpa eliminando eventuali parti che non sono commestibili. Fate la stessa operazione con le chele e le zampe in modo da ricavare tutta la polpa.

  • Recuperate il corpo, la testa e le chele dell’astice. In una pentola con un filo di olio, mettete a dorare uno scalogno ed unite i gusci, sfumandoli con il vino bianco.  Unite mezzo bicchiere d’acqua, sale e fate cuocere il tutto per 20 minuti circa lasciando che il brodo si restringa. Con un colino passate il fumetto in modo da non avere i gusci nel fumetto.

  • In una padella, scaldate dell’olio, fate dorare lo spicchio di aglio ed aggiungete la polpa dell’astice. Sfumate  con il brandy o il vino bianco, salate e lasciate cuocere un paio di minuti. Aggiungete la polpa, rosolatela, poi unite il fumetto, cuocete il tutto per una decina di minuti in modo da avere un sugo abbastanza ristretto.

  • Nel frattempo cuocete pasta, versatela in padella, mescolate bene il tutto. Aggiungete del prezzemolo tritato al momento. Servite calda.