Antipasti, Verdure

Asparagi con salsa gribiche

Asparagi con salsa gribiche
Asparagi con salsa gribiche
Asparagi con salsa gribiche
Asparagi con salsa gribiche

Asparagi, asparagi ed ancora asparagi…..come sempre, in questo periodo dell’anno, facciamo una scorpacciata di asparagi: nella pasta o nel risotto, all’interno di torte rustiche o nei cake salati, nelle insalate o, più semplicemente, appena sbollentati ma ancora molto croccanti e al dente.

La salsa gribiche poi, facilissima da realizzare, conferisce a dei semplici asparagi quel tocco che contribuirà a renderli ancora più appetitosi…..…

 

Ingredienti

  • Per la salsa

    2 uova sode
    olio evo q.b.
    1 cucchiaio di senape
    2 cucchiai di aceto
    2/3 cetriolo sottaceto (se non vi piacciano potete eliminarli)
    1 cucchiaio di capperi dissalati
    1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    sale e pepe q.b.

  • 1 mazzo di asparagi

Istruzioni

  • Preparazione salsa

    Cuocete le uova sode. Separate tuorli dagli albumi. Schiacciate i tuorli con una forchetta, unite la senape, aggiungete l'aceto e l'olio, sbattete come per montare una maionese. Aggiungete sale e pepe. A questo punto unite i cetrioli sottaceto, i capperi tritati ed il prezzemolo. Tritate finemente gli albumi e aggiungete anche quelli. Tenete in frigorifero.

  • Pulite gli asparagi, in una padella scaldate un filo di olio e saltate gli asparagi per 4-5 minuti. Aggiustate di sale. Gli asparagi dovranno essere ancora croccanti. Disponeteli in un piatto e conditeli con la salsa gribiche.