Dolci, Frutta

Plumcake allo yogurt e burro di mandorla

Plumcake allo yogurt e burro di mandorla

Ho comprato del burro di mandorle e del burro di nocciole: in realtà si tratta di una pasta oleosa ottenuta dalla spremitura delle mandorle o delle nocciole senza aggiunta di zuccheri o di altre sostanze. Ho voluto sperimentare questa pasta di mandorle per la realizzazione di uno dei miei cake che preparo per la prima colazione; l’ho utilizzata al posto del burro per questo plumcake soffice soffice a cui ho aggiunto anche dello yogurt evitando così l’utilizzo del burro. Il risultato mi ha molto soddisfatto, il plumcake è venuto morbido con un gusto di mandorla gradevole, non intenso ma delicato. A breve mi cimenterò anche con la preparazione di un dolce con il burro di nocciole che vorrei però abbinare al cioccolato….vediamo cosa uscirà fuori! Vi tengo aggiornati!

Ingredienti

  • 150 gr di farina

  • 150 gr di burro di mandorla

  • 2 uova

  • 1 yogurt greco

  • 140 gr di zucchero

  • 1 bustina di aroma di vaniglia/1 fialetta con estratto di vaniglia

  • 1/2 bustina di lievito chimico

  • 2 cucchiai di rhum oppure di limoncello

  • Mix di frutta secca q.b.

Istruzioni

  • Mescolate lo yogurt insieme alle uova ed allo zucchero. Aggiungete il burro di mandorla.

  • Mescolate la farina con il lievito. Aggiungete il liquore e la frutta secca nell’impasto insieme all'aroma di vaniglia.

  • Imburrate uno stampo da torta di medie dimensioni e versate il composto.

  • Cuocete in forno a 180 ° C per 45 minuti. Controllate la cottura con la lama di un coltello o uno stuzzicadenti. Lasciate raffreddare prima di mangiare.